Iscrizioni Articoli

Assemblea straordinaria di Atah Ayurveda

Mercoledì 19 Ottobre si è tenuta l’assemblea straordinaria di Atah Ayurveda nella quale si è approvato il bilancio consuntivo dell’anno 2015 e quello preventivo per il 2016. Si è deciso di mantenere la quota sociale invariata; i fondi disponobili rendono possibile partecipare alle attività istituzionali importanti per i Soci di Atah.

Il presidente aggiorna i Soci sull’avanzamento dei lavori del Gruppo di Lavoro di UNI per la normazione dell’attivtò dei terapisti ayurvedici e della partecipazioie al Simposio sulle Medicine Non Convenzionali tenutosi in un’aula del Senato della Repubblica, di cui potete ascoltare la registrazione integrale, che ha avuto un’enorme risonanza sui media, suscitando la manifestazione di opinioni contrarie alle MNC.

Si è deciso di verifiacare la fattibilità di una pagina Facebook dell’Associazione (riunione CD il 09 Novembre) per incrementarne la visibilità e intercettare gli utenti di questo Social Network.

Si è deciso di riprendere le lezioni quindicinali di Hatha Yoga.

La riunione si è svolta e conclusa in armonia fra i Soci intervenuti. Il presidente ringrazia tutti coloro che vorranno fornire il supporto e l’aiuto necessari alle attività dell’Associazione Atah Ayurveda.

Articolo di

Dott. Guido Sartori, medico, laurea con lode presso Università di Bologna, tesi sperimentale sull'Ayurveda; pratica a Bologna la Medicina Tradizionale Ayurveda; come presidente Associazione Pazienti Ayurvedici ATAH Ayurveda ha sottoscritto il Documento di Consenso per le M.N.C.; membro della Commissione Medicine Non Convenzionali dell'Ordine dei Medici di Bologna, docente Master Universitari in M.N.C., già docente alla scuola Ayurvedic Point; socio fondatore Ass. ASIA, insegnante di Yoga e 2° dan Ki-Aikido Yushinkai; consulente farmacologo e formulatore di preparati ayurvedici innovativi con piante italiane; socio fondatore Ass. Medicina Centrata sulla Persona ONLUS; ha studiato con Vaidya Bhagwan Dash, Asthavaidya Narayanan Nambi, Madhu Bhajra Bajracharya

Lascia un Commento

Devi aver fatto il login per inviare un commento